Saraceno al pesto di spinaci freschi e pomodorini secchi

Ingredienti per 4 persone

2 tazze di grano saraceno
4 tazze di acqua
una manciata abbondante di foglie di spinaci freschi
8 pomodorini secchi o semi-secchi sott’olio
1 spicchio d’aglio
½ limone
2 cucchiaini di lievito alimentare
3 cucchiaini di mandorle
olio, sale, pepe

Far tostare il grano saraceno in padella, senza condimenti, per pochi minuti, mescolando. Aggiungere l’acqua fredda, far raggiungere il bollore, salare e far cuocere con un coperchio fino ad assorbimento del liquido.

Una volta cotto, versare il cereale in una ciotola larga o una teglia, condire con un po’ d’olio così che si raffreddi senza incollarsi. Il cereale è pronto! Potete usarlo subito oppure conservarlo in frigo per alcuni giorni.

Preparare il pesto, frullando le foglie di spinaci con l’aglio, il succo del limone, il lievito e le mandorle, un pizzico di sale grosso e olio quanto basta per renderlo fluido. Tagliuzzare i pomodori secchi a filetti sottili, condire il grano saraceno con il pesto e i pomodorini.

Batch-cooking: il grano saraceno che avanza potrà essere utilizzato per preparare le crocchette ai porri. Anche il pesto potrà essere conservato per accompagnare le chips di polenta.

+There are no comments

Add yours

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

le nipoti di babette
2018 © Handcrafted with love by the @Lemure Team
Back to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: